Trattamento del dolore
Terme Sensoriali di Chianciano Terme

Per il dolore si possono effettuare trattamenti di pranoterapia e/o moxibustione. Il pranoterapeuta attraverso le mani utilizza il “prana”(energia), per individuare carenze e/o accumuli che non lasciano fluire liberamente le energie, ristabilendo l'equilibrio e potenziando il benessere.

Cos’è il trattamento del dolore?

Quando si parla di trattamento del dolore in ambito non farmacologico si fa riferimento a una serie di pratiche che aiutano a curare specifici disturbi e a migliorare la qualità della vita di chi vi si sottopone.

La moxibustione, ad esempio, è una tecnica molto efficace in questo senso, dal momento che contribuisce a raggiungere il benessere fisico e spirituale del paziente: si tratta di un'antica tecnica cinese, che mediante la combustione di sigari di Artemisia vulgaris, una potente erba medicinale, tratta il dolore con il calore nei punti individuati in agopuntura, lasciando nella persona una sensazione intensa, piacevole e penetrante di benessere.


Quali sono gli effetti e i benefici del trattamento del dolore?

Gli effetti terapeutici del calore sono conosciuti sin dai tempi più antichi e le tecniche come la moxibustione non fanno eccezione. Questo particolare trattamento è ottimo contro il dolore cronico dovuto all’umidità, perché trasmette calore ai meridiani e protegge dalle energie patogene che causano la malattia.

Le foglie di artemisia, infatti, quando bruciano rilasciano una serie di sostanze che penetrano nella pelle e si diffondono nell’organismo, ripristinando il flusso energetico dell’individuo e ristabilendo il giusto equilibrio a livello del sistema nervoso.


Per quali tipologie di disturbi è indicato?

La moxa è una terapia particolarmente indicata per artrosi, reumatismi, traumi, cervicobrachialgie, lombosciatalgie, ecc. Questa tecnica ha mostrato di saper anche ridurre i sintomi di disturbi tipo ansia, insonnia, mal di testa, asma, laringiti e cistiti.

La sua funzione è invece sconsigliata in presenza di febbre, diabete, ipertensione arteriosa o nei casi di aree cutanee con eritemi, abrasioni o ferite.

La moxibustione è un'antica tecnica cinese, che mediante la combustione di sigari di Artemisia vulgaris, tratta il dolore con il calore, lasciando nella persona una sensazione intensa, piacevole e penetrante di benessere. Particolarmente indicata per artrosi, reumatismi, traumi, cervicobrachialgie, lombosciatalgie, ecc.
Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
prenotazione@termechianciano.it