I segreti dei colori e i loro effetti: l'azzurro è antidolorifico

La luce è una forma d'energia che si propaga nello spazio ad altissima velocità (300.000 Km al secondo) sotto forma di onde elettromagnetiche, ossia di vibrazioni di particelle elementari. Oggi la terapia cromatica sfrutta diverse metodologie di applicazione, oltre naturalmente all'uso che si può fare dei colori nell'abbigliamento, nella dieta e con i cristalli; è logico e naturale sfruttare l'uso dei colori a scopo terapeutico.


I colori vengono percepiti, oltre che dalla vista, anche dalla pelle e dalla calotta cranica, producendo effetti fisiologici sia a livello fisico, che sul piano emotivo e mentale. Alle Terme sensoriali, la spa di Terme di Chianciano nel verde del parco Acqua Santa, i colori sono alla base della fisionomia di tutte le stanze ed esperienze che si incontrano nei vari percorsi sensoriali. La luce, in generale, influenza l'attività dell'ipotalamo, il quale regola i ritmi di sonno-veglia, l'alimentazione, la temperatura corporea. L'ipotalamo, stimolato da luce/buio, agisce su epifisi ed ipofisi, attraverso la produzione di ormoni, che a loro volta operano sull'attività di ghiandole endocrine, quali ovaie, testicoli, surrene, tiroide, timo, pancreas.


L'effetto terpeutico dei colori


Vediamo l’effetto dei diversi colori:



  • VERDE: nello spettro si colloca esattamente al centro, tra i colori caldi e i colori freddi, è simbolo di equilibrio. È il colore della natura, infonde tranquillità, rilassamento, fiducia. Promuove la ricerca della verità, della libertà; rende disponibili a fare entrare gli altri nel nostro "spazio vitale". È indicato per la cura dello stress e delle somatizzazioni in genere, aiuta anche fegato, vie biliari e occhi; si usa infine per ristagni idrici, cisti, rigonfiamenti e noduli linfatici. Colore yin, come il rosa è affine al quarto chakra.



  • AZZURRO-BLU: colore del cielo e dell'acqua, è associato all'infinito, alla calma, al rilassamento, all'armonia, alla pace. Esprime "la protezione del padre e della madre", l'abbandonarsi all'entità superiore, da cui veniamo e a cui torneremo. Ha per eccellenza un effetto antidolorifico e sedativo a livello psicofisico. Colore freddo, yin, ha affinità con il quinto chakra, il centro energetico della gola.



  • TURCHESE: si compone di azzurro e verde, perciò associa l'azione depurativa del verde a quella rilassante e rinfrescante dell'azzurro. È il colore dell'inconscio, degli abissi, è Atlantideo. È legato alla comunicazione, al sentimento, alla creatività, al concetto di "maestro interiore". Il delfino simboleggia il turchese perché esprime la libertà, la giocosità nell'oceano, il luogo da cui siamo venuti. Aiuta chi ha paura a relazionarsi, a parlare in pubblico, ad esprimere sentimenti. Colore freddo, yin, come il blu è affine al quinto chakra.



  • INDACO: il suo campo di applicazione è lo stesso dell'azzurro, con un effetto più profondo. È il colore dell'intuito, amplia la coscienza e la percezione sensoriale.
    Favorisce la meditazione, l'ispirazione, la saggezza. Rilassa, è emostatico ed anestetico. Colore freddo, yin, è affine con il sesto chakra, il terzo occhio.



  • VIOLA: noto fin dall'antichità come il colore della spiritualità, se usato in eccesso spinge al sacrificio. È associato alla magia, alla quiete, al silenzio che aprono all'intuizione, è quindi un valido aiuto nella meditazione. Contenendo tutta l'energia dello spettro, contiene le due energie opposte, maschile e femminile, perciò è il colore della sintesi, della sinergia tra i due emisferi cerebrali, che favoriscono la creatività artistica e il misticismo. Controindicato in caso di depressione e per persone che mancano di concretezza e che perdono il senso della realtà. Colore freddo, yin, è affine al settimo chakra, della corona.



  • BIANCO: somma di tutti i colori, respinge le energie negative.



  • NERO: assorbe tutte le radiazioni, si usa per protezione personale, per schermatura. Esprime mistero



  • ORO: esprime trionfo, illuminazione, potenza, opulenza, è la materializzazione del sole. È una protezione personale da inganni e delusioni. Rivitalizza il sistema immunitario.


Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
prenotazione@termechianciano.it