I borghi più romantici della Toscana meridionale

Se siete alla ricerca di un borgo romantico dove trascorrere una giornata o un weekend, la Toscana meridionale è quello che fa per voi.

Sono tantissimi i piccoli paesi che sorgono sulla collina, circondati da un paesaggio ricco e distinto: in questa terra, i boschi si alternano armoniosamente all'aperta campagna, e la montagna al mare. Sono luoghi che brulicano di storie e tradizioni, natura e cultura. Ma soprattutto, sono luoghi che profumano d'amore.

Idee e consigli per trascorrere un weekend romantico in un borgo della toscana meridionale


Paesaggi belli e incontaminati, colline dolci e continue, strade fiancheggiate da cipressi, piccoli paesi che sorgono sui colli, chiese e castelli medievali, case in pietra, il mare pulito e cristallino, le terme naturali, tutto questo è la Toscana del sud e molto altro ancora.

Non a caso è una delle destinazioni più gettonate dai turisti di tutto il mondo. I luoghi della Toscana meridionale sono l'ideale per trascorre un weekend romantico, magari proprio in uno dei numerosissimi borghi di cui è adornata, primo fra tutti Siena.

Nei suoi dintorni, poi, si estendono la Val d'Orcia, che ospita cittadine come Montalcino e Pienza, la Val di Pesa, dove si ergono San Gimignano e Monteriggioni, la Val di Chiana, la valle di Chianciano Terme.

Procedendo lungo il Monte Amiata, si arriva nel grossetano, dove le Terre del tufo e i suoi borghi, tra cui Pitigliano, vi avvolgeranno nella loro magia. Infine la costa maremmana, che passa per Castiglione della Pescaia per concludersi con Monte Argentario e Capalbio, al confine con il Lazio.

Questa area è arricchita dalla presenza del Parco Regionale della Maremma, che si contraddistingue, oltre che per l'incredibile varietà di flora e fauna, per il suo litorale, tra i più suggestivi del centro Italia.

Davanti alla costa maremmana si trova l'Isola del Giglio, una delle isole dell'Arcipelago Toscano, sulla cui cima sorge l'antico borgo medievale di Giglio Castello.

I borghi più romantici della toscana meridionale in 1 giorno: quale scegliere


Per trascorrere una giornata romantica, San Gimignano è sicuramente da annoverare tra i borghi più belli d'Italia. Il centro storico, dichiarato patrimonio dell'umanità dall'Unesco, è circondato da una cinta muraria che ospita gli antichi edifici dei palazzi del Podestà, ora uffici del comune, intervallata da torri risalenti al '400, come la Torre Rognosa o la Torre Grossa.

Una fortezza medievale suggestiva per la sua unicità, è facilmente raggiungibile in auto. Stessa cosa vale per Monteriggioni. Il borgo conserva le mura e le torri di avvistamento risalenti al Medioevo. Nella piazza centrale trovate la chiesa in stile romanico di Santa Maria Assunta e il museo “Monteriggioni in arme”, che ospita le riproduzioni di armature e armi medievali e rinascimentali.

E se volete fare una passeggiata, da San Gimignano e da Monteriggioni si snodano numerosi sentieri e percorsi natura da fare a piedi o in bici.

Se invece volete trascorrere un giorno magico sul mare, Castiglione della Pescaia è il luogo che fa per voi. Il paese vecchio, sulla collina, vede il centro storico affacciarsi sul mare e culminare con il castello risalente al XII secolo.

Sabbia e scogli, un tuffo nelle acque chiare di Castiglione è il modo giusto per iniziare o concludere la visita del paese, magari con un romantico aperitivo sul mare.

I borghi più romantici della toscana meridionale: cosa vedere in 3 giorni


Siena
è la città del palio più conosciuto, l'evento degli eventi che è tradizione e passione per i senesi e spettacolo imperdibile per i turisti, che si svolge in luglio e in agosto nell'incredibile scenario di Piazza del Campo. È città dell'oro, dove i suoi fondi, risalenti al XIII e XIV secolo, danno il via alla stagione dell'arte senese.

Siena è anche la città degli itinerari, attraversata dalla Via Francigena, è l'ultima città dopo Lucca prima dell'arrivo a Roma.

Se amate viaggiare a piedi, magari potete decidere di fare qualche tappa della Via Francigena lungo la provincia di Siena, fermandovi a mangiare e a dormire presso le strutture adibite all'accoglienza dei pellegrini.

In tre giorni potete percorrere il tratto che da San Gimignano porta a Monteriggioni, per poi proseguire con la tappa che da Monteriggioni conduce sino al Duomo di Siena, e da Siena continuare fino alla Val d'Orcia.

Qui si trovano paesi come Montalcino, celebre per la produzione del pregiato vino Brunello, e Pienza, conosciuta per il suo pecorino, il cui centro storico è stato dichiarato patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Un viaggio tra il verde delle colline senesi e la loro storia che vi lascerà senza fiato.

Anche la provincia di Grosseto regala molte idee per trascorrere tre giorni d'amore.

Pitigliano è il borgo romantico per eccellenza. Scavato nel tufo, si erge su un piccolo promontorio in perfetta armonia con il paesaggio circostante. Gli archi dell'Acquedotto Mediceo fanno da ingresso alla piccola città, racchiusa da una cinta muraria costruita dagli Aldobrandeschi nel IX secolo.

Tra vicoli e scalinate, trovate Palazzo Orsini, due musei archeologici, nonché il ghetto ebraico e una sinagoga da poco restaurata.

Pitigliano fa parte del Parco Archeologico del Tufo insieme agli antichi borghi di Sovana e Sorano, località di origine etrusca molto vicine tra di loro e interamente costruite nelle rocce tufacee.

In questa zona sgorgano tre sorgenti termali: le Terme di Pitigliano, le Terme di Sorano e le Terme di Saturnia, quest'ultime famose per l'incredibile bellezza delle loro piscine naturali e cascate.

Le città del tufo e le loro terme sono un'ottima destinazione per brevi vacanze.

E se amate il mare, perché non trascorrere tre giorni lungo il litorale maremmano?

La Maremma è le spiagge del Parco a Marina di Alberese, i famosi lidi di Capalbio, gli scogli a picco sull'acqua cristallina del Monte Argentario. Da qui potete prendere il traghetto che vi conduce all'Isola del Giglio, alla cui sommità si erge Giglio Castello. Piccolo borgo di origine medievale, si distingue per la sua rocca aldobrandesca, struttura principe del castello insieme alle mura e alle torri.

Questi sono solo alcuni consigli per costruire un itinerario alla scoperta di borghi incredibili nei territori più belli d'Italia.


Scopri le proposte di Terme di Chianciano



Paesaggi belli e incontaminati, colline dolci e continue, strade fiancheggiate da cipressi, piccoli paesi che sorgono sui colli, chiese e castelli medievali, case in pietra, il mare pulito e cristallino, le terme naturali, tutto questo è la Toscana del sud e molto altro ancora.


Non a caso è una delle destinazioni più gettonate dai turisti di tutto il mondo. I luoghi della Toscana meridionale sono l'ideale per trascorre un weekend romantico, magari proprio in uno dei numerosissimi borghi di cui è adornata, primo fra tutti Siena.

Nei suoi dintorni, poi, si estendono la Val d'Orcia, che ospita cittadine come Montalcino e Pienza, la Val di Pesa, dove si ergono San Gimignano e Monteriggioni, la Val di Chiana, la valle di Chianciano Terme.
Procedendo lungo il Monte Amiata, si arriva nel grossetano, dove le Terre del tufo e i suoi borghi, tra cui Pitigliano, vi avvolgeranno nella loro magia. Infine la costa maremmana, che passa per Castiglione della Pescaia per concludersi con Monte Argentario e Capalbio, al confine con il Lazio.
Questa area è arricchita dalla presenza del Parco Regionale della Maremma, che si contraddistingue, oltre che per l'incredibile varietà di flora e fauna, per il suo litorale, tra i più suggestivi del centro Italia.
Davanti alla costa maremmana si trova l'Isola del Giglio, una delle isole dell'Arcipelago Toscano, sulla cui cima sorge l'antico borgo medievale di Giglio Castello.

I borghi più romantici della toscana meridionale in 1 giorno: quale scegliere



Per trascorrere una giornata romantica, San Gimignano è sicuramente da annoverare tra i borghi più belli d'Italia. Il centro storico, dichiarato patrimonio dell'umanità dall'Unesco, è circondato da una cinta muraria che ospita gli antichi edifici dei palazzi del Podestà, ora uffici del comune, intervallata da torri risalenti al '400, come la Torre Rognosa o la Torre Grossa.

Una fortezza medievale suggestiva per la sua unicità, è facilmente raggiungibile in auto. Stessa cosa vale per Monteriggioni. Il borgo conserva le mura e le torri di avvistamento risalenti al Medioevo. Nella piazza centrale trovate la chiesa in stile romanico di Santa Maria Assunta e il museo “Monteriggioni in arme”, che ospita le riproduzioni di armature e armi medievali e rinascimentali.

E se volete fare una passeggiata, da San Gimignano e da Monteriggioni si snodano numerosi sentieri e percorsi natura da fare a piedi o in bici.

Se invece volete trascorrere un giorno magico sul mare, Castiglione della Pescaia è il luogo che fa per voi. Il paese vecchio, sulla collina, vede il centro storico affacciarsi sul mare e culminare con il castello risalente al XII secolo.
Sabbia e scogli, un tuffo nelle acque chiare di Castiglione è il modo giusto per iniziare o concludere la visita del paese, magari con un romantico aperitivo sul mare.

I borghi più romantici della toscana meridionale: cosa vedere in 3 giorni



Siena
è la città del palio più conosciuto, l'evento degli eventi che è tradizione e passione per i senesi e spettacolo imperdibile per i turisti, che si svolge in luglio e in agosto nell'incredibile scenario di Piazza del Campo. È città dell'oro, dove i suoi fondi, risalenti al XIII e XIV secolo, danno il via alla stagione dell'arte senese.

Siena è anche la città degli itinerari, attraversata dalla Via Francigena, è l'ultima città dopo Lucca prima dell'arrivo a Roma.
Se amate viaggiare a piedi, magari potete decidere di fare qualche tappa della Via Francigena lungo la provincia di Siena, fermandovi a mangiare e a dormire presso le strutture adibite all'accoglienza dei pellegrini.
In tre giorni potete percorrere il tratto che da San Gimignano porta a Monteriggioni, per poi proseguire con la tappa che da Monteriggioni conduce sino al Duomo di Siena, e da Siena continuare fino alla Val d'Orcia.
Qui si trovano paesi come Montalcino, celebre per la produzione del pregiato vino Brunello, e Pienza, conosciuta per il suo pecorino, il cui centro storico è stato dichiarato patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Un viaggio tra il verde delle colline senesi e la loro storia che vi lascerà senza fiato.
Anche la provincia di Grosseto regala molte idee per trascorrere tre giorni d'amore.
Pitigliano è il borgo romantico per eccellenza. Scavato nel tufo, si erge su un piccolo promontorio in perfetta armonia con il paesaggio circostante. Gli archi dell'Acquedotto Mediceo fanno da ingresso alla piccola città, racchiusa da una cinta muraria costruita dagli Aldobrandeschi nel IX secolo.
Tra vicoli e scalinate, trovate Palazzo Orsini, due musei archeologici, nonché il ghetto ebraico e una sinagoga da poco restaurata.
Pitigliano fa parte del Parco Archeologico del Tufo insieme agli antichi borghi di Sovana e Sorano, località di origine etrusca molto vicine tra di loro e interamente costruite nelle rocce tufacee.
In questa zona sgorgano tre sorgenti termali: le Terme di Pitigliano, le Terme di Sorano e le Terme di Saturnia, quest'ultime famose per l'incredibile bellezza delle loro piscine naturali e cascate.
Le città del tufo e le loro terme sono un'ottima destinazione per brevi vacanze.
E se amate il mare, perché non trascorrere tre giorni lungo il litorale maremmano?
La Maremma è le spiagge del Parco a Marina di Alberese, i famosi lidi di Capalbio, gli scogli a picco sull'acqua cristallina del Monte Argentario. Da qui potete prendere il traghetto che vi conduce all'Isola del Giglio, alla cui sommità si erge Giglio Castello. Piccolo borgo di origine medievale, si distingue per la sua rocca aldobrandesca, struttura principe del castello insieme alle mura e alle torri.
Questi sono solo alcuni consigli per costruire un itinerario alla scoperta di borghi incredibili nei territori più belli d'Italia.

Scopri le proposte di Terme di Chianciano




Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
prenotazione@termechianciano.it